vai al nuovo sito     ---    new website


 

vai al nuovo sito     ---    new website


 

Sabato, 12 Aprile 2003

L'Azzanese si rimette in corsa

AZZANO DECIMO - RipartirÓ domani il campionato di softball di serie B e l'Azzanese sarÓ di scena a San Bonifacio, in casa del neopromosso Crazy Diamond. La squadra agli ordini di coach Morabito ha disputato una serie di amichevoli contro il Porpetto (inserito nello stesso girone), il Marcheno (A2) e il Bussolengo (vicecampione d'Italia). Buone le impressioni, che confermano una squadra dalle ottime potenzialitÓ. Il tallone d'Achille resta l'esperienza, ed Ŕ proprio questo l'obiettivo dichiarato: far maturare le giovani atlete per poter puntare poi al salto di categoria. La grande favorita rimane il Verona, giÓ vincitrice del girone nel 2002. Villazzano e Castionese si presentano con la stessa rosa dell'anno passato, ma la societÓ di Castions di Strada ora conta su un nuovo coach, Federico Pizzolini, che ha allenato in passato squadre di A1 e la Nazionale Juniores. Nuovo tecnico pure a Schio, con la neozelandese Zavana Aranga alla prima esperienza su una panchina dopo aver chiuso la carriera di giocatrice (nel 2001 ha militato anche nelle fila dell'Azzanese). Infine, il Porpetto si trova in una situazione simile a quella delle ragazze di Azzano, con una squadra promettente ma dalla scarsa esperienza. Prosegue intanto l'impegno dell'Azzanese nel settore giovanile, con l'attivitÓ nelle scuole elementari. Ormai la societÓ pu˛ vantare pi¨ di 40 praticanti. Tutto ci˛ nonostante la scarsitÓ di sponsor disposti a investire in una realtÓ che, seppur di nicchia, ha giÓ regalato alla comunitÓ azzanese molte soddisfazioni.

Alberto Locatelli


Powered
 by

   

    Home Page      Foto          News        Archivio     Links        INTRODUZIONE      

Powered
by

Hit Counter